Salta al contenuto
Rss




L'isola dei sabbioni eolici

immagine ingrandita Il Campo della Sciurä - Funghi (apre in nuova finestra) E' un terreno, compreso in un'area assai più vasta e con identiche caratteristiche, costruito da sabbie molto fini e di pezzature uniforme.
Tale tipologia di terreni, la cui formazione è da far risalire alle alluvioni collegate all'ultima glaciazione e al successivo rimodellamento ad opera del vento, prende qui il nome di "sabbioni" e, nella vicina Lomellina, di "dossi".
I "sabbioni" sono oggi sempre più compromessi dal massiccio prelievo delle sabbie che li costruiscono e stanno rapidamente scomparendo.
L'iniziativa del Campo della Sciurä ha lo scopo di salvaguardare questa peculiare realtà geologica e di riportarvi, ricostruendolo, l'originario querceto a farnia, cioè la copertura vegetazionale che, in assenza del disturbo antropico, caratterizza questi suoli.


Clicca sull'anteprima per visualizzare le immagini ingrandite






Inizio Pagina Comune di BORGOLAVEZZARO (NO) - Sito Ufficiale
Piazza Libertà n.10 - 28071 BORGOLAVEZZARO (NO) - Italy
Tel. (+39)0321.885815- 885121 - Fax (+39)0321.885816
Codice Fiscale: 94042030034 - Partita IVA: 00423590033
EMail: borgolavezzaro@reteunitaria.piemonte.it
Posta Elettronica Certificata: borgolavezzaro@cert.ruparpiemonte.it
Web: http://www.comune.borgolavezzaro.no.it


|